STORIA

È già passato più di un secolo, ma la passione è rimasta la stessa di allora, quella per la lavorazione del legno con tecniche e cura artigianali, l’attenzione alla qualità e l’esperienza tramandate di generazione in generazione con scrupolo e curiosità, attraverso la ricerca di applicazioni sempre diverse ed originali.

Queste sono le solide fondamenta della nostra azienda; oltre cent’anni di attività e amore per il proprio “mestiere”, una lunga storia che dal 1890 con la prima bottega di falegnameria porta alla attuale unità produttiva organizzata su oltre 4000 metri quadrati di superficie che si colloca per capacità ed esperienza come riferimento nazionale per la progettazione e produzione di arredamento destinato alle collettività pubbliche e private. La forza della nostra azienda risiede nella potenzialità di produrre internamente tutte le referenze a catalogo, contestualmente alla grande elasticità e capacità progettuale e produttiva per realizzare intere forniture su misura.

Dal 1937 quando viene fondata ufficialmente la Nespoli Ettore e Fratelli, al 1973 anno di trasformazione e costituzione della attuale società, il percorso è di continua crescita ed innovazione, orientato ad esplorare ambiti differenti e sempre originali, fino alla attuale impostazione produttiva e distributiva che con il marchio Progetto 06 si afferma nell’arredamento destinato alle strutture per l’infanzia, con il marchio Diapason nell’arredamento di edifici culturali e con il marchio Righini nell’arredamento di ambienti di lavoro.